English Version Versione Italiana

2018 WorldSSP Motorland - Aragon Spain - Aragon

14 aprile 2018

Ottimo inizio per il GRT Yamaha Official Team WorldSSP venerdì ad Aragon

Ottimo inizio per il GRT Yamaha Official Team WorldSSP venerdì ad Aragon

Il GRT Yamaha WorldSSP Team ufficiale ha disputato una superba partenza ad Aragon venerdì nel terzo Round  del Campionato Mondiale Supersport 2018 nonostante le condizioni variabili della pista. Lucas Mahias è tornato a lottare per il vertice ancora una volta; il leader del campionato ha concluso la giornata in seconda posizione con un tempo di 1:54.771. Il suo compagno di squadra Federico Caricasulo ha mostrato un buon passo sul bagnato e sull'asciutto ed è finito quarto nei tempi combinati dopo aver impostato un tempo di 1:54.820, ad appena 0,070 s dal pilota più veloce. Alfonso Coppola ha fatto un promettente esordio nella Supersport Cup europea adattandosi alla sua nuova squadra e alla sua moto, finendo venerdì 23 ° assoluto con un tempo di 1: 58.009.

Il Campione in carica Mahias ha avuto una buona performance sulla sua Yamaha R6, nonostante non avesse il solito feeling con la sua moto. Il 28enne pilota francese ha deciso di non partire nelle difficili condizioni di bagnato che hanno salutato i team  nella FP1. Invece, l'uomo del Mont-de-Marsan ha preferito aspettare che la pista si asciugasse, preferendo poi le slick e finendo secondo con un tempo di 1:59.797. La sessione FP2 del pomeriggio ha visto uscire il sole e ancora una volta Mahias  si è battuto per la prima posizone, finendo al secondo posto assoluto con tempo di 1: 54.771, a soli 0.021s dal ritmo del leader, in una giornata incredibilmente serrata che ha visto separare i primi cinque piloti di soli  0.118. Mahias lavorerà duramente durante la notte con la sua squadra per migliorare il suo feeling con la sua R6 per avere maggiori  possibilità di conquistare sabato quattro pole position in WorldSSP.
Anche il suo compagno di squadra Federico Caricasulo era in una forma strabiliante. Sfruttando al meglio il tempo della pista bagnata nella sessione FP1 del mattino, ha concluso al terzo posto. Con le migliori condizioni della pista nella FP2, è andato molto più veloce, dimostrando un'eccellente consistenza - che fa ben sperare per la gara di domenica. Ha concluso le prove libere del venerdì in quarta posizione con un 1: 54.820, a pochissimi millemisi dai primi tre, sapendo quanto sia importante assicurarsi una buona posizione in griglia per la gara di domenica.
Ha avuto il suo esordio, nel WorldSSP Championship, il ventenne Alfonso Coppola, che sta guidando per il team GRT Yamaha nella Supersport Cup europea dopo aver vinto con la scuderia Yamaha R3 bLU cRU Challenge la scorsa stagione e finendo vice-campione nel Campionato WorldSSP300. Si è adattato alla R6 in modo superbo, nonostante sia una moto diversa dalla R3 che ha guidato nel 2017, e ha terminato venerdì 23 ° assoluto, a 3.259 secondi dal leader, ma sapendo che sicuramente potra’ fare molto meglio sabato.
La squadra ufficiale GRT Yamaha WorldSSP tornerà in azione sabato alle 9:15 ora locale per la FP3, con le qualifiche alle 14:00 e la gara di 16 giri domenica alle 11:30.

OFFICIAL SPONSOR

TECNICAL SPONSOR

Team Logo