English Version Versione Italiana

2018 WorldSSP Phillip Island Australia - Phillip Island

24 febbraio 2018

Mahias conquista una splendida pole a Phillip Island 

Mahias conquista una splendida pole a Phillip Island 

Il GRT Yamaha Official Team WorldSSP ha avuto una strepitosa qualifica, nella gara di apertura del campionato mondiale FIM Supersport 2018 a Phillip Island nonostante il forte vento e il cielo grigio.  Il Campione in carica Lucas Mahias ha conquistato  la prima pole position della stagione con una performance sensazionale durante la SP2, con un tempo di 1:33.160 garantendosi la partenza nella prima fila della griglia. Il suo compagno di squadra Federico Caricasulo ha fatto un'ottima gara, posizionandosi in seconda posizione con un tempo di 1:33.510, ad appena 0.359 di distanza da Mahias, prima di essere stato fatto arretrare di tre posizioni a causa della penalità avuta per aver rallentato durante la Sp2. Federico Caricasulo partira' quindi dalla quinta posizione sulla griglia. 

Nonostante le condizioni variabili del tempo Lucas Mahias ha confermato la sua splendida forma durante il sabato delle qualifiche a Phillip Island.
Dopo essersi classificato primo nelle combinate della FP3 del mattino, il pilota francese  si è poi assicurato la prima Pole position della stagione durante la SP2 con un giro veloce di 1:33.930. E' la seconda Pole della sua carriera in WorldSSP dopo quella conquistata in Qatar, partirà quindi dalla prima fila intenzionato a ripetere la storia trasformando la pole in vittoria come sotto le luci di Losail. 
Il suo compagno di squadra Caricasulo ha mostrato un buon ritmo di gara per tutto il fine settimana confermando il suo ottimo passo gara anche nella FP3 posizionandosi in quinta posizione. Durante la Sp2 ha girato inizialmente con un tempo di 1:33.795., ma solo alla fine della sessione ha dominato la pista con un giro veloce 1:33.510 concludendo la sessione in seconda posizione. Una sessione di dominio per il team GRT Yamaha WorldSSP.
Purtroppo federico Caricasulo  è stato  fatto arretrare di tre posizioni a causa di una penalità  per aver rallentato durante un momento della sessione al fine di evitare che altri piloti  si accodassero sfruttando la sua scia. Nella gara di domenica partirà quindi dal mezzo della seconda fila. 
Il GRT Yamaha Official Team WorldSSP nella gara di domenica a  Phillip Island schiererà i suoi piloti in ottime posizioni.
A causa dei problemi causati dal deterioramento dello pneumatico in pista la direzione gara  ha annunciato che la gara di domenica WorldSSP sarà di 16  giri e non di 18 come di consueto e non sarà permesso ai piloti di fare piu' di 9 giri con lo stesso pneumatico, cio' dovrebbe tutelare la sicurezza del piloti,  in questa gara emozionante nel circuito di Phillip Island di Domenica alle ore 13:30 ore locale. 
 

Intervistato: Lucas Mahias

"Oggi abbiamo fatto una bella qualifica e sono molto felice di aver conquistato la mia seconda pole position WorldSSP! Non è stato facile perché c'era un vento forte in una direzione diversa rispetto a quella che abbiamo sperimentato. Il mio feeling era buono ma sono quasi caduto tre volte durante la FP3, che non è il mio stile normale, ma il vento era molto intenso.  Domani penso che sarà una gara difficilmente prevedibile. Tutti vogliono vincere, è la prima gara della stagione e tutti i piloti sono veloci qui perché abbiamo fatto il test, quindi tutti hanno un buon setting della moto, ma cercherò di vincere la gara!
E' una delle gare in cui potresti vincere o finire quinto, ma mi sento molto fiducioso e proverò a prendere il massimo dei punti! "

Intervistato: Federico Caricasulo

Sono felice della Sp2. Ho conquistato la seconda posizione e ho un ottimo feeling con la mia R6. Sfortunatamente dovrò arretrare di 3 posizioni in griglia, sono stato penalizzato per aver rallentato in un settore della pista per evitare che mi si accodassero dei piloti prendendo cosi vantaggio dalla mia scia. Domani cercherò di spingere al massimo e con il flag to flag dovremmo essere tranquilli per cio' che riguarda lo pneumatico. 

Intervistato: Filippo Conti

Abbiamo fatto una fantastica Sp2. Lucas è stato emozionante, si sente molto a suo agio sulla moto e la Pole di oggi è il risultato del duro lavoro fatto ai test. Anche Federico è stato superbo, ha sempre avuto un ottimo passo gara, ma l'unica cosa che gli mancava era il giro veloce che è riuscito a trovare posizionandosi  secondo in classifica. Sfortunatamente è stato penalizzato di tre posizioni. per domani non c'è una particolare strategia, siamo all'inizio della stagione ed entrambi i piloti hanno la possibilità di vincere. domani la gara sarà nel format flag to flag, il team sta' lavorando duramente per minimizzare i possibili rischi. Grazie a Yamaha per il supporto, ci vediamo domani per la gara. 

OFFICIAL SPONSOR

TECNICAL SPONSOR

Team Logo