English Version Versione Italiana

2017 WorldSSP Assen Paesi Bassi

29 aprile 2017

GRT Yamaha trova il giusto ritmo nella Superpole della WorldSSP di Assen 

GRT Yamaha trova il giusto ritmo nella Superpole della WorldSSP di Assen 

È stata una giornata incoraggiante per il Team ufficiale di GPT Yamaha WorldPP ad Assen,  Lucas Mahias ha avuto un'ottima prestazione in  SP2, qualificandosi al quarto posto per la gara di domenica. Il compagno di squadra Federico Caricasulo si è invece qualificato al nono posto della griglia. 

Il leader del campionato Mahias è stato piu' veloce  in SP2 rispetto alle prove libere, girando a  1.38.633. Il vincitore della gara di Aragon è riuscito a migliorare il suo tempo di  138.389, guadagnandosi il quarto posto. Mahias inizierà la gara di 18 giri di domenica partendo dalla seconda fila, fiducioso di poter combattere per il podio. 

Caricasulo ha avuto un ottimo ritmo di gara girando a 1 39.223, nonostante non abbia un grande feeling con il pneumatico anteriore. 
Nel secondo giro si è migliorato di 139.148, avendo un  ritmo abbastanza buono per assicurarsi il nono posto sulla griglia. L'Italiano si sente fiducioso con la sua Yamaha YZF-R6 e cercherà sicuramente di combattere per il podio domenica.

Intervistato: Lucas Mahias


Sono molto felice, è stata una buona qualifica buona. Non sono in prima fila, ma il divario dagli altri piloti è piccolo. Per il momento sono felice della moto, ieri non ero molto fiducioso. Voglio ringraziare i miei meccanici perché hanno lavorato duramente per rendere la moto molto buona oggi. Sono fiducioso per la gara, la vittoria sarà difficile perché Kenan è molto veloce, ma ho possibilità di raggiungere il podio.

Intervistato: Federico Caricasulo

Nella mia prima uscita non ho avuto una buona sensazione con la gomma posteriore . Domani se la mia spalla non mi dara' problemi credo di poter fare una buona gara. La moto sta funzionando veramente bene e penso di avere  il ritmo giusto per salire sul podio. 
 

Intervistato: Filippo Conti

Siamo molto contenti del terzo di posto di  Lucas e soprattutto del suo buon feeling con la moto. È molto soddisfatto e si sente in grado di ottenere una buona prestazione e un buon risultato. Per Federico abbiamo avuto una buona strategia di qualifica. Purtroppo ha avuto alcuni problemi il pneumatico posteriore.  Con il secondo pneumatico è andata meglio, ma non ha avuto abbastanza tempo per poterlo provare. Lavoreremo nel Warm Up di domani mattina su alcuni cambiamenti  per migliorare la sensazione con la parte anteriore. Credo che entrambi i  piloti possano combattere per il podio. Voglio ringraziare la squadra per il duro lavoro fatto questo fine settimana per dare ai nostri piloti  una moto che abbia un perfetto feeling con loro. 

OFFICIAL SPONSOR

TECNICAL SPONSOR

Team Logo