English Version Versione Italiana

2017 WorldSSP Jerez Spagna

23 ottobre 2017

Weekend perfetto per Caricasulo a Jerez, Mahias rinforza la leadership in campionato

Weekend perfetto per Caricasulo a Jerez, Mahias rinforza la leadership in campionato

Il GRT Yamaha Official WorldSSP Team ha avuto una incredibile domenica nella calda e soleggiata Jerez per il penultimo Round FIM Supersport World Championship 2017. Federico Caricasulo ha avuto un perfetto week-end, con Pole Vittoria e Record del circuito. Il suo compagno di squadra Luca Mahias è stato sempre competitivo per tutto il week-end ma durante la gara ha avuto un problema con la gomma anteriore mai rilevato in precedenza con la quinta posizione ottenuta ha comunque allungato ulteriormente il divario della sua leadership di 20 punti per l'ultima gara in Qatar. 

Il 21enne italiano è stato coinvolto in una incredibile battaglia con Jules Cluzel, tagliando il traguardo sempre in prima posizione 18 giri su 19, conquistando meritatamente la seconda vittoria di questa stagione a 0,065s. Una performance sensazionale che lo ha visto anche registrare il giro più veloce della pista superando il precedente record del 2013, con un 1: 43.922. Dopo questo incredibile risultato  Caricasulo rimane sesto nella classifica del campionato, ma ora con 105 punti, a solo cinque punti da Jules Cluzel quinto.
Mahias ha avuto il suo primo match point per la conquista del titolo WorldSSP a Jerez; il pilota francese ha dimostrato di avere un ottimo passo gara tutto il fine settimana. A causa della scivolata avuta nella SP2, ha iniziato la gara di domenica dal quinto posto in griglia, ma quasi subito avuto un problema con la gomma anteriore. Il mix tra la problematica del grip dello pneumatico e la pressione emotiva data dalla leadership in campionato non gli hanno permesso di confermare il buon ritmo avuto nelle qualifiche. 
Nonostante questo, Mahias (165 punti) ha lottato per tagliare il traguardo in quinta posizione con la sua Yamaha R6  allungando così la sua leadership di campionato a 20 punti, con soli 25 a disposizione nell’ultimo Round in Qatar.
Dopo questi risultati, il team di GRT ha conquistato il titolo di FIM Supersport World Championship Team 2017 e la Yamaha il titolo di miglior Costruttore  del campionato mondiale FIM Supersport del 2017 grazie agli sforzi di Mahias, Caricasulo e, naturalmente, Kallio Racing, Niki Tuuli e Sheridan Morais.
 
Il Team ufficiale GRT Yamaha WorldSSPvi aspetta per l'utimo Round  in Qatar il 2 e 4 _Novembre con l'obiettivo per Mahias di vincere il Campionato WorldSSP 2017.
 

Intervistato: Federico Caricasulo

"Sono molto felice perché abbiamo fatto un ottimo lavoro! La mia squadra e la mia Yamaha R6 sono stati eccellenti a Jerez, come dimostrato con un weekend perfetto arricchito da pole position, giro veloce in gara e un nuovo record della pista, oltre naturalmente alla vittoria ... incredibile! Ho una grande feeling con la moto e con la mia squadra, e penso che possiamo migliorare ancora di più in vista del Qatar in modo da finire l'anno nel miglior modo possibile. Cercherò di replicare il risultato a Losail per poter entrare nella stagione 2018 nel migliore dei modi "

Intervistato: Lucas Mahias

"È stata una gara molto difficile perché non ho avuto il feeling sperato con la moto e ho avuto un problema con il mio pneumatico anteriore. In tutte le sessioni di questo week- end ho avuto un ottimo passo e in gara sono finito quinto, questo per me è molto frustrante, posizione non sufficiente per garantirmi la vittoria del Titolo. Ho un vantaggio di 20 punti, e adesso cercherò di vincere il campionato in Qatar. Sono felice di aver vinto il titolo WorldSSP Team nel nostro primo anno come squadra ufficiale di Yamaha, oltre naturalmente ad aver contribuito alla vittoria di Yamaha del  titolo Costruttore.
 

Intervistato: Filippo Conti

"È stata una giornata fantastica! Abbiamo ottenuto la maggior parte degli obiettivi che ci eravamo prefissati per questo weekend, non ancora il campionato, che è il più importante, ma abbiamo anche fatto un grande passo in avanti sperando di concluderlo nel migliore dei modi in Qatar. Federico è stato semplicemente incredibile,con un week-end perfetto con Pole Vittoria e Record del circuito non posso chiedere niente di più! La squadra ha fatto un ottimo lavoro per dargli una moto al top, sono molto contento del risultato e molto felice anche per lui. E 'stato bello vincere il titolo del Team qui grazie agli sforzi di entrambi i nostri piloti e naturalmente, soprattutto, di Yamaha ha anche vinto il titolo produttore; Ringrazio molto Yamaha per averci fornito un supporto fantastico, siamo molto grati di essere la squadra ufficiale e di far parte della famiglia Yamaha. Lucas ha avuto un problema con lo pneumatico anteriore, non ha rischiato e si è assicurato questo risultato incredibilmente importante per estendere la sua leadership a 20 punti con un solo Round rimasto. Ora cercheremo di vincere il campionato in Qatar per fare “en plein” di titoli per noi e Yamaha!"

OFFICIAL SPONSOR

TECNICAL SPONSOR

Team Logo