English Version Versione Italiana

2017 WorldSSP Jerez Spagna

22 ottobre 2017

Caricasulo in Pole & Mahias in seconda fila sulla griglia della WorldSSP a Jerez

Caricasulo in Pole & Mahias in seconda fila sulla griglia della WorldSSP a Jerez

Il team ufficiale GRT Yamaha WorldSSP continua a dominare il Campionato a Jerez nel sabato del penultimo Round del Campionato Mondiale FIM Supersport 2017. Federico Caricasulo ha conquistato la sua prima pole della stagione. Nella gara di domenica partirà primo della prima fila.   
Il suo compagno di squadra il leader del campionato Lucas Mahias, dopo un una caduta che gli ha fatto concludere prematuramente le qualifiche, si è posizionato in quinta posizione.
 

Il circuito di Jerez ha inaugurato il sabato delle qualifiche con un meraviglioso sole e alte temperature.
Caricasulo ha concluso le prove libere di venerdì in quarta posizione avendo cercato di concentrarsi principalmente sul suo passo gara anche durante la nella FP3 conclusa in sesta posizione.
Federico, avendo acquisito fiducia per il lavoro svolto per la gara di domenica, si è garantito il suo giro più veloce durante la SP2 con un tempo di 1:43.285 sul suo penultimo giro, guadagnandosi la sua prima pole della stagione.
Mahias, che conduce il campionato per nove punti ha avuto un’ottima prestazione per tutto il week-end.
Il pilota francese di 28 anni ha superato entrambe le sessioni delle prove libere di Venerdì in prima posizione ed è stato inarrestabile anche nella FP3 girando con un tempo di 1:43.540 per finire a 0.434 dal resto del gruppo.
Purtroppo, durante la qualifiche gli si è chiuso l’anteriore nella curva 5, mettendo fine alle sue possibilità di lottare per la pole position.
Fortunatamente non si è infortunato e grazie al tempo registrato partirà nella gara di Domenica dal quinto posto sulla griglia
Lucas è fiducioso del suo passo gara e di poter salutare Jerez come campione del mondo FIM Supersport 2017.
Il team ufficiale GRT Yamaha WorldSupersport sarà di nuovo in azione Domenica alle 9:00 con il Warmup, e a seguire con la gara di 19 giri programmata alle 11:30.

Intervistato: Federico Caricasulo

Stiamo lavorando costantemente per migliorare la nostra moto e i cambiamenti fatti a Magny-Cours sembrano portare già ottimi risultati. Ho un ottimo feeling con la mia R6! Mi piace il nuovo circuito qui a Jerez perché ci sono meno buche e ho più grip. Mi aspetto una dura lotta per la vittoria domani, in quanto ci sono tre o quattro piloti con un buon passo gara ma non vedo l’ora discendere in pista! "

Intervistato: Lucas Mahias

"È stata una sessione di qualifica difficile, non pensavo di partire dalla seconda fila.
Sono fiducioso per la gara poiché ho un ottimo ritmo qui a Jerez, ho avuto solo una piccola caduta durante la SP2, per questo non ho potuto migliorare il mio tempo ma ho capito la motivazione della caduta e ne sono fortunatamente uscito illeso. Sono stato sempre in prima posizione nelle prove libere, il quinto posto non era quindi il mio obiettivo, ma il vero giorno importante è domani, non oggi! "

Intervistato: Filippo Conti

"Siamo molto felici per Federico, lui e la squadra hanno lavorato in modo perfetto e hanno fatto grandi progressi in questo fine settimana. Ha avuto un perfetto feeling con la moto. Federico e il team sono riusciti a recuperare il divario con i leader delle prove libere. Il suo passo di gara è eccellente, quindi crediamo di poter ottenere un fantastico risultato nella gara Domenica. Anche Lucas ha avuto un ottimo passo gara ma purtroppo gli si è chiuso l’anteriore ed è caduto. La cosa importante è che ne sia uscito illeso. Ora lavoreremo accuratamente sulla moto per offrirgli la migliore impostazione possibile per poter scendere in pista e vincere domani il campionato!"

OFFICIAL SPONSOR

TECNICAL SPONSOR

Team Logo